header pranoterapia  
menu pranoterapia Le opinioni rilasciate dai nostri clienti

- Antonia: Sono sempre stata molto ansiosa e ho sempre avuto problemi di peso. Con i trattamenti sono riuscita con un programma completo a stare meglio, a gestire meglio anche il rapporto con un marito padrone, ero oppressa. Ora controbatto e mi difendo, non subisco piu'. Ora mi sento piu' forte e decisa nella gestione del mio corpo fisico ed emotivo.

- Morena: Da tanto soffro di malesseri fisici.Ho iniziato I trattamenti e sto lavorando a livello psicologico sui miei problemi interpersonali. So che il percorso è lungo,ma credo e sento di poter miglioarare, piano piano arrivero' alla meta.

- Marta: Sento molto il senso del dovere verso il lavoro e verso gli altri. Adesso inizio a concentrarmi solo su me stessa, lasciando in secondo piano l'esterno. Sento di dovere molto a me stessa. Mi sono sempre fatta in 4 per gli altri, ora penso prima a me!! Insieme a questo lavoro su di me, associo anche un trattamento sull'ovaia destra.

- Lanfranco: Sono stato sempre un generoso e un altruista. Sono uscito da un'esperienza di divorzio che mi ha davvero deluso. Avevo anche problemi alla prostata e non sono vecchio!! Ora sto riequilibrando il mio stato psico fisico. Sto lavorando e spero presto di uscire da questo trauma rafforzato. Sono sicuro che ci riusciro'.

- Stefania: Mi chiamo Stefania e sono una grandissima curiosona oltre a dire che sono una felice impiegata amministrativa. Tutto è cominciato leggendo un volantino mentre stavo facendo spesa al mercatino macrobiotico del centro MIRUM, poi è stato tutto molto facile in quanto ho fissato un appuntamento e poi la conoscenza di Jara, una ragazza molto carina e professionale, con la quale ho subito instaurato uno splendido rapporto, non solo di "paziente", ma anche di amicizia e fiducia. Mi ha fatto un CHECK-UP, da li in poi è andata sempre meglio. Mi ha aiutata a capire soprattutto me stessa e ciò che mi circonda. Ritengo di essere una persona molto fortunata e di non potermi lamentare.La vita è piena di ostacoli ma anche di tante gioie (una di queste l'incontro con mio marito). Ringrazio Jara per avermi aiutato a crescere e comprendere anche le persone a me care che non ci sono più fisicamente, ma sono sempre molto vicine e pronte nell'intervenire. Un bacio grandissimo. Stefania

- Simone: Tramite mia moglie ho conosciuto Jara, infatti, da tempo stavamo cercando di concepire un bambino senza successo, così ho pensato di sottopormi anch'io ad un check-up, durante il quale Jara ha percepito un blocco all'altezza dei miei genitali; parlandomene mi ha consigliato di sottopormi subito ad una visita da un urologo, perchè secondo lei ci poteva essere un varicocele nella parte sinistra. Alle sue parole ho risposto che in realtà già un anno prima ero stato dall'urologo per controllarmi e lui mi aveva detto di non avere il varicocele, ma mi aveva consigliato di fare, appena ne avessi avuto il tempo (visto che non era urgente) la circoncisione, dato che non ero aperto al 100%. Jara, però, ha insistito affinchè mi facessi ricontrollare e mi ha anche dato il nome di un urologo di cui aveva sentito parlare benissimo da alcuni suoi pazienti. Così, mi sono rivolto a lui, che poi mi ha fatto la circoncisione, ma visto che al tatto non aveva sentito la presenza di un varicocele, mi aveva consigliato di aspettare ancora un po' prima di fare accertamenti più approfonditi. Quando sono andato da Jara per un trattamento dopo il suddetto intervento, dicendole che probabilmente il varicocele non lo avevo, lei ha insistito nel ribadire che le sembrava strano, perchè percepiva ancora il blocco iniziale. Dopo qualche mese dall'intervento sono andato dall'urologo per una visita di controllo, durante la quale, facendomi una ecografia, scoprigrave; l'esistenza di un varicocele a sinistra! Jara, quindi, aveva avuto ragione sin dall'inizio ed io mi sono sottoposto anche a questo intervento, riprendendomi bene ed anche in fretta. Fortunatamente, seguendo i consigli di Jara ho evitato seri problemi di concepimento e allo stesso tempo ho conosciuto un urologo veramente bravo sia umanamente che professionalmente! Suggerisco a chi avesse il mio stesso problema di rivolgersi a Jara, perchè grazie a lei potrò realizzare il mio sogno di paternità.

- Roberta: Partecipando alla fiera di Ancona dedicata alla "medicina alternativa", ho sentito il desiderio di prendere un volantino dalla stand di Jara. Una volta a casa, ho consultato il suo sito internet ed essendo a mio avviso molto interessante e soprattutto chiaro in ogni sua parte, prezzi compresi ( e non è poco, visto che le brutte sorprese in tal senso non mi piacciono), ho chiamato per fissare un incontro. Infatti, già varie esperienze passate mi hanno fatto capire di essere una persona molto sensibile energeticamente, quindi, ho voluto fare un colloquio preliminare con Jara, per essere sicura di non essere nè imbrogliata, nè tanto meno di recepire energie non adatte a me. Con mio stupore, ho trovato in lei una persona veramente bella e positiva, perciò, anche se in genere rifletto molto prima di prendere una decisione, mi sono sentita talmente a mio agio ed in mani sicure, che ho subito fissato un check-up. Le mie intuizioni ed aspettative erano giuste, infatti, appena Jara ha iniziato ad usare le mani su di me, ho percepito immediatamente la sua potente energia! Io non riesco ad esprimere bene le sensazioni che ho provato, ma posso dire di aver sentito un grande calore in ogni parte su cui lei lavorava (anche ad occhi chiusi percepivo esattamente su quale parte del mio corpo stesse trattando!), inoltre, era come se la sua energia muovesse le mie "cellule" per sistemarle, sentendo grandi pressioni verso il basso e verso l'alto, come se qualcosa di indefinibile entrasse ed uscisse da me. Devo ammettere, poi, che nelle parti in cui ero particolarmente "chiusa", nel momento in cui Jara ci stava lavorando, percepivo un dolore strano, diverso da quello che si sente quando ci si ferisce, ma comunque molto intenso, tanto da non poter trattenere il pianto! Questo dolore non era solo fisico, ma coinvolgeva tutta me stessa profondamente, sia a livello energetico, che emozionale. Il momento più scioccante, comunque, è stato quando Jara mi ha fatto stare distesa sul lettino, ma girata sul fianco sinistro, ed ha iniziato a lavorare su un organo in cui sentiva un grosso blocco, infatti da quel momento il dolore è stato talmente intenso, che mi si sono bloccate le gambe ed io piangendo sono entrata in panico, anche perchè oltretutto la paura mi aveva stimolato la pipì ed ho temuto di non riuscire trattenerla! Anche Jara si è stupita di questa mia reazione, infatti, durante il checkup lei non cura, ma si limita a leggere i disturbi e a parlare del carattere e della vita della persona su cui lo stà eseguendo. Invece, io ero talmente sensibile, da reagire subito alla sua energia, e anche se Jara non ne aveva intenzione, visto il mio blocco fisico, ha dovuto fare un trattamento. Dopo circa 30 minuti di "duro lavoro", è riuscita a sbloccarmi e a farmi sentire meglio, e non solo, sono accadute anche due cose particolari. Infatti, quando mi sono alzata dal lettino, ho avuto la sensazione di vedere Jara e mia madre, che mi aveva accompagnato, più basse del solito, ma ho pensato ad un mio temporaneo stordimento, visto l'accaduto. Le mie impressioni, invece, erano esatte, infatti, entrambe mi guardavano stupite e quasi in contemporanea hanno detto che ero più alta di come ero prima del trattamento! Tutte e tre abbiamo persino preso il metro per vedere se tutto ciò fosse vero, ma, evidentemente, tale innalzamento è durato solo per qualche minuto, perchè la mia altezza segnata corrispondeva a quella di sempre. Di certo, però, il trattamento mi aveva sciolto talmente tanto, che il mio corpo aveva reagito con un allungamento temporaneo, perchè non è possibile che tre persone lo abbiamo visto, dato che non era un risultato atteso. Inoltre, dopo essere andata in bagno (fortunatamente non me la sono fatta addosso!), Jara mi ha fatto distendere di nuovo per vedere come stavo. Con sua meraviglia., lei ha sentito che ero totalmente diversa da come ero prima del trattamento, infatti, avevo subito reagito positivamente alla sua energia, che quindi mi aveva riequilibrato immediatamente, e questa era per lei una novità, visto che su tutte le altre persone con cui aveva lavorato, prima di trovare un giovamento al proprio problema, necessitavano di almeno alcuni trattamenti. Oltre a tutto ciograve;, Jara durante il check-up, ha parlato del mio carattere, dei sentimenti che nutro verso i miei cari, il mio modo di pensare e di agire, ed anche di alcuni episodi del mio passato con il mio relativo stato d'animo vissuto, in modo perfetto! Era la prima volta che una persona sconosciuta fosse stata capace di leggermi dentro così bene ed in modo così dettagliato! Ne sono rimasta davvero colpita, perchè durante il colloquio che io avevo avuto con Jara prima del check-up, non le ho mai parlato di me, infatti lei mi aveva solo chiarito come lavorava e, quindi, essenzialmente parlato di sè stessa. Uno scettico, leggendo questo mio lungo racconto, potrà pensare che sono una persona facilmente impressionabile e magari anche un po' "matta", invece posso assicurare di essere un tipo molto razionale e mentalmente equilibrato, ma allo stesso tempo di larghe vedute e desideroso di conoscere il "mondo della pranoterapia", che quando viene esercitato bene, come da Jara, è uno strumento divino indispensabile per la cura fisica e spirituale dell'essere umano.

- Luna: Avevo gia' iniziato I trattamenti, quando mi accorgo della gravidanza. I trattamenti li avevo iniziati per avere un risultato piu' sicuro al pap test. Vorrei raccontare della mia ansia e del mio grande desiderio di avere un bambino. Finalmente rimango incinta ...ma il resto mi tormentava...tanto stress e malumore... Faccio le analisi e mi riscontrano cellule tumorali nella placenta ...dramma... il feto di 3 mesi lo perdo...pero' non rischiavo la vita... erano ormai arginate...ero fuori pericolo, pero' ero sconvolta per il bambino... non capivo...ero confusa..arrabbiata... poi con calma richiamo jara e la ringrazio per avermi salvato la vita I trattamenti avevano bloccato l'espansione delle cellule tumorali nella placenta... il bambino, mi confermera' in seguito il medico, era morto gia' al primo mese... grazie alla pranoterapia sono viva e piu' forte di prima. forse non ero pronta per avere quel bambino...

- Stella: Avevo una ciste al polso sinistro. Prendo appuntamento con jara, porto mia madre e da quello che sente la terapeuta è un problema di rabbia inespressa proprio verso mia madre ma anche verso papà. In mezz'ora di chiacchiere escono fuori argomenti dolorosi:quali la perdita di mia nonna, I conflitti con mia sorella etc etc. Esce la rabbia attraverso un pianto liberatorio... Era giovedì. Domenica la ciste è sparita. E' bastata mezz'ora di analisi profonda per maniferstare e risolvere il mio disagio grazie

- Elena: Lascio la mia testimonianza con molto piacere. Ho acquistato l'acqua di luce terapeutica ed ho subito sentito un miglioramento al mio mal di stomaco ma soprattutto ho sentito un conforto spiritule. Grazie.

- Alessandro: La mia sensazione iniziale è stata molto particolare, sembrava che la mia bocca fosse anestetizzata  mentre la terapeuta stava trattando al zona della testa. Mi sono fatto leggere l'aura e devo ammettere che ha rivelato tutti i passi salienti della mia vita sia nel lavoro che nella vita affettiva diagnosticandomi le problematiche che stavo attraversando. Ho iniziato un percorso di pranoterapia per sconfiggere la mia depressione.

- Carmela: Avevo un'infiammazione che partiva dalla cervicale attraversava la zona lombare e arrivava alla gamba destra fino al polpaccio dopo solo cinque trattamenti sono riuscita a sentirmi meglio. Ho portato mia figlia e sono riuscita tramite la pranoterapia a riattivare il punto dell'attenzione e della concentrazione; è migliorata molto sia a scuola sia in famiglia.

- Simona: Ho fatto il check-up e devo dire di essere rimasta davvero sorpresa; è una lettura davvero profonda che ha messo in risalto gli aspetti più nascosti di me. Ho iniziato con il trattamento del riequilibrio dei due emisferi cerebrali e continuerò fino alla fine del programma.

- Marco: Soffrivo da un anno di blocchi psicoemotivi mi sentivo incapace di vivere la mia vita e di essere felice. Ora mi sento meglio

- Daniela: Ho vissuto una vita sbagliata. Sono riuscita a recuperare la mia serenità e la voglia di vivere. Insieme a me hanno seguito il programma anche i miei figli ed ora siamo molto più uniti.

- Rosalba: Soffrivo di depressione, ero infelice e non sapevo più come gestire la mia vita. Ora sò che direzione prendere e come affrontare il mio presente grazie al pranic healing wave. Mia figlia era agitata, parlava in continuazione e non riusciva a concentrarsi. Ora è più calma e più riflessiva. Non era mai accaduto prima.

- Stella: Ho un carattere molto timido ma nonostante questo nel lavoro sono determinata e affronto ogni pericolo. Nel privato non riuscivi ha prendere una decisione importante non riuscivo a troncare con il passato. Ora stò vivendo una nuova storia e non ho più rimpianti. La terapia mi ha dato il coraggio di credere in me stessa.

- Eleonora: Soffrivo di depressione, piangevo e non riuscivo a vedere una via d'uscita, adesso non paingo più e sono molto più felice. Non ho ancora finito il programma ma già sono a buon punto.

- Giuseppina: Sono magrissima e non sono mai riuscita a mangiare come volevo adesso il mio stomaco sembra non riufitare più il cibo che gli mando. Finalmente provo gusto anchio a mangiare.

- Cristina: non sono mai stata una grande dormigliona, ma da quando soffro di mal di testa fortissimi, ho iniziato a crollare fisicamente, non riuscivo piu' a far bene niente. Adesso dormo bene e non ho piu' i mal di testa.

- Anna: Soffrivo di sonnambulismo, parlavo la notte, mi vergognavo .Ora dormo senza piu' alzarmi.

- Giampiero:anni di terapie dallo psicanalista, ed eccomi ancora qui. Trovo il volantino del centro e inizio una serie di colloqui e terapie insieme. Mi sono sbloccato .Soffrivo di sensi di colpa.

- Massimo: Non riuscivo ad avere un'erezione da tempo. Mi sono sbloccato subito. Siamo riusciti io e mia moglie a superare la nostra crisi.

- Federica: avevo problemi a lasciarmi andare sessualmente, all'inizio pensavo fosse colpa dell'altro, ma poi parlandone con jara sono riuscita a capire i miei limiti. Sono riuscita a capire e ad allentare le tensioni che mi tenevano distante dal mio amore.

- Angela: ho perso mia zia da poco. Per me una seconda mamma. Andai da jara per l'angelo, ma usci' fuori lei. Me la descrisse nei minimi dettagli, non fisici , ma caratteriali, la voce, la personalita', era lei la sentivo. Mi disse cose molto rassicuranti, ringrazio la terapeuta per questo contatto. Poi continuai a fare l'apertura dei chakras e feci il corso di channeling Riusci' poco dopo a contattare il mio spirito guida.

- Serena: ho una bimba piccolissima. Soffriva di stitichezza. Ora sono piu' tranquilla, la piccola riesce a evacuare normalmente.

- Alba: soffrivo di attacchi di panico da anni, e ora a questi si era affiancata anche una stanchezza cronica .Ho iniziato le terapie e ho iniziato a star meglio.

Cosa dicono di noi?

Opinione di utenti di Ciao Web
Opinione di utenti di Ciao Web

Per Informazioni e Prenotazioni

Centro Studi Pranici
Via Filzi 2/B - Ancona
Tel. 071-2320115 Cell. 347-1010722
info@pranoterapia.tk

P.Iva 02023300425

Finalmente la pranoterapia ad Ancona in tutte le sue forme in tutti i suoi colori: 

"Una terapia naturale per ogni disturbo fisico e mentale"

 

 

 

 

 

 

 

Site Design by Pegasus - Web design, tips and free site templates.